Giovani uccisi, teste non si presenta

Si apre con un colpo di scena il processo in Corte d'Appello a Nuoro a carico di Alberto Cubeddu, 22 anni di Ozieri (Sassari), accusato degli omicidi dello studente di 19 anni di Orune (Nuoro) Gianluca Monni e del 29enne di Nule (Sassari) Stefano Masala, avvenuti tra il 7 e l'8 maggio 2015. Angelo Merlini, avvocato di Paolo Enrico Pinna, il 19enne già condannato a 20 anni per i due delitti e attualmente detenuto in carcere a Uta (Cagliari), ha comunicato che il suo assistito non avrebbe partecipato all'udienza odierna come teste della difesa di Cubeddu. Pinna - all'epoca dei fatti minorenne - era stato citato nel'udienza scorsa tra i testi dagli avvocati della difesa di Cubeddu, Patrizio Rovelli e Mattia Doneddu. L'udienza prosegue con altre testimonianze.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La San Marco Assemini '80 ha superato il Carloforte con un goal realizzato da Davide Farci al 30 del primo tempo.
  2. Elezioni: Di Maio a Cagliari
    Sardegna News
  3. La capolista San Marco Assemini '80 ha inflitto al Carloforte , 1 a 0, la terza sconfitta consecutiva, il Carbonia ha superato il Siliqua a Villaperuccio, 2 a 1.
  4. Serie D: Tortolì vincente a Sassari
    Sardegna News
  5. Bortigali, sindaco annulla sfilata di carnevale: 'Rivedere norme sicurezza' - Sardiniapost.it
    SardiniaPost

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Aritzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */